1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

AVVISO CONCESSIONE CONTRIBUTO AD IMPRESE ED ATTIVITA' COMMERCIALI

 
immagine
bonus

Termine per la presentazione delle domande 15/05/2020

AVVISO PUBBLICO A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA' CHE HANNO SUBITO LA SERRATA DISPOSTA DAL DPCM DEL 11.03.2020 E 22 MARZO 2020 E DELLE ORDINANZE DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE CAMPANIA EMANATE NELL'AMBITO DELL'EMERGENZA COVID 19.
 
BENEFICIARI: Attività/imprese commerciali (con esclusione delle attività ricettive):
- con sede operativa nel territorio comunale;
- che risultino iscritte nel Registro delle Imprese istituito presso la CCIAA territorialmente
competente;
- espletino, conformemente alle informazioni desumibili dal Registro imprese del sistema camerale, un'attività commerciale sospesa ai sensi dei D.P.C.M. 11 Marzo 2020 e 22 Marzo 2020 e delle
Ordinanze del Presidente della Regione Campania emanate nell'ambito dell'emergenza Covid 19.

AMMONTARE DEL CONTRIBUTO
Importo massimo del contributo complessivo: € 500,00 UNA TANTUM.

PROCEDURA :  La domanda per la concessione del contributo dovrà essere presentata all'ufficio protocollo del Comune di Meta, o trasmesso attraverso pec al seguente indirizzo: comune.meta@asmepec.it,
rendendo dichiarazione, ai sensi degli articoli 46 e 47 del DPR 445/2000, del possesso di tutti i requisiti di accesso al contributo.

TERMINE : per la presentazione domande: le domande dovranno pervenire
secondo le modalità prescritte entro e non oltre le ore 12.00 del 15 maggio
2020.
 
MODALITA' DI EROGAZIONE DA PARTE DEL COMUNE:
Le somme spettanti a ciascun beneficiario sono erogate dal Comune mediante incasso diretto presso la TESORERIA COMUNALE, o accredito su c/c bancario, postale e saranno oggetto di riparto inferiore, rispetto al massimo stabilito, nel caso in cui il numero dei beneficiari risulti superiore a 40.

CONTROLLI
Il Comune di Meta provvederà alla verifica della veridicità delle autocertificazioni rese dai richiedenti il
contributo così come previsto dalla normativa vigente .
 
 Meta,  08 maggio 2020                                                                    IL RESPONSABILE DEL SETTORE
                                                                                                                     i.d.  Rina Paolotti